Gdesign.it :: Come progettare siti web accessibili ed efficaci ::


Home » Principi » I colori per il web: Colori e leggibilità

Colori e leggibilità

di GDesign, 30 Ottobre 2001

Versione StampabileDownload in pdf


Quando si progetta una pagina web la priorità maggiore è la leggibilità su schermo, quindi il cambiamento dello sfondo di pagina da grigio a bianco è la sola modifica dello sfondo standard di pagina Web che è raccomandabile. La leggibilità dei caratteri sullo schermo del computer è già compromessa dalla bassa risoluzione dello schermo stesso, il tipico schermo dei computer Macintosh o Windows visualizza il testo a 72/80 punti per pollice (circa 5.200 punti per pollice quadrato), ossia una risoluzione quasi 300 volte inferiore rispetto a quella di una tipica pagina di rivista (1.440.000 punti per pollice quadrato).

Il testo nero su uno sfondo bianco (o grigio molto chiaro) produce il contrasto migliore dei caratteri e la migliore leggibilità.

Gli sfondi neri sono assai meno leggibili di quelli bianchi, anche quando si utilizzano caratteri bianchi per ottenere il massimo contrasto.

Gli sfondi colorati possono funzionare come alternativa al grigio predefinito dei browser se i colori vengono mantenuti in tonalità molto attenuate e con una saturazione di colore bassa (i pastelli, i grigi chiari e le tonalità di marrone chiaro sono i più adatti).

L'abbinamento tra colori complementari ad esempio giallo e blu può essere considerato armonioso. Viceversa, abbinare colori fortemente contrastati ad esempio rosso e blu tende ad affaticare l'occhio del lettore e andrebbe dunque evitato.

Ricordate anche che i colori delle pagine web, in quanto visualizzati su un monitor sono mediamente più vividi e brillanti dei corrispettivi stampati su carta.

Per scegliere i colori dello sfondo e del testo è bene affinare il proprio senso estetico basandosi su alcune elementari norme grafiche.

^Top

Dai un voto a questo articolo:   HITS: 65 | VOTI: | MEDIA VOTI:     

Home:: Html:: Principi:: How To:: Download:: Tips:: Link:: Collabora:: Partners:: News&Updates:: Contatto:: Info

© 2001 - 2006 Giuseppe Di Carlo :: Riproduzione vietata ::

Utenti on line: 3