Gdesign.it :: Come progettare siti web accessibili ed efficaci ::


Home » How To » Utilizzare lo spazio bianco nelle pagine web

Spazio bianco

di CyberBizia, 22 Aprile 2003

Versione Stampabile

L'articolo proviene da Cyberbizia.com ed è stato riprodotto per gentile concessione dell'autore.


Lo spazio bianco, detto anche spazio negativo, è l'accezione che descrive lo spazio vuoto tra i vari elementi grafici. Può essere tra le lettere, tra le parole o tra i paragrafi di testo. È lo spazio all'interno e all'esterno della grafica e tra tutti gli elementi che costituiscono una pagina. Lo spazio bianco è essenziale per dare relazione spaziale tra gli elementi visivi e per guidare lo sguardo del lettore da un punto all'altro del documento.

L'utilizzo dello spazio bianco è una tecnica di design importante, spesso trascurata dal progettista inesperto. Alcuni artisti si concentrano sul contenuto e trascurano ciò che è bene omettere. Per essere visivamente attraente, un progetto deve essere anche riposante per l'occhio. Senza un'adeguata quantità di spazio bianco, il testo sarebbe illeggibile, le immagini e la grafica perderebbero la loro enfasi e non ci potrebbe essere equilibrio tra gli elementi di una pagina.

Lo spazio bianco assume un'importanza ancora maggiore nel web. Qui lo sforzo che viene richiesto all'occhio umano è molto maggiore che non per le opere su stampa in quanto ci si ritrova ad osservare pixel luminosi e tremolanti ben più grossi che non i punti di inchiostro su carta. Lo spazio bianco fornisce al nostro cervello lo spazio necessario per assorbire il materiale che ci viene mostrato.

Considerate lo spazio bianco come qualcosa di più che un semplice sfondo. Consideratelo parte integrante del progetto della pagina. Troverete che esso renderà il vostro progetto più interessante e piacevole, meno confuso e aumenterà il potere visivo del vostro messaggio.

^Top

Dai un voto a questo articolo:   HITS: 1 | VOTI: | MEDIA VOTI:     

Home:: Html:: Principi:: How To:: Download:: Tips:: Link:: Collabora:: Partners:: News&Updates:: Contatto:: Info

© 2001 - 2006 Giuseppe Di Carlo :: Riproduzione vietata ::

Utenti on line: 1